INIZIATIVE VOLONTARIE


Assocasa, in collaborazione con A.I.S.E., promuove numerose iniziative settoriali volontarie allo scopo di divulgare la cultura di uno sviluppo sostenibile e garantire la sicurezza dei prodotti. Tale impegno dimostra l'intento del settore di non limitarsi all'applicazione dei requisiti normativi.

Di seguito è riportato un elenco delle campagne e dei progetti a cui il settore ha aderito per incoraggiare una produzione e un consumo sicuro e sostenibile dei prodotti.

SAVE ENERGY AND WATER PROJECT

Save energy and water Assocasa

Promuovere il risparmio di energia e acqua durante il lavaggio delle stoviglie

"Risparmia Energia Elettrica ed Acqua", il progetto di sostenibilità per il lavaggio automatico delle stoviglie, è stato lanciato nel giugno 2006: si tratta di un'iniziativa volontaria del settore, destinata a sensibilizzare i consumatori ad utilizzare al meglio le loro lavastoviglie, in modo da ridurre l’impatto sull'ambiente.
Scopo di questo progetto è incoraggiare il consumatore ad ottimizzare la temperatura per i cicli di lavaggio, così da ridurre il consumo di acqua e di energia. Oltre agli indiscussi benefici ambientali, in questo modo il consumatore ottiene un risparmio sui costi di lavaggio.
Assocasa Save energy and waterIn particolare le aziende aderenti si impegnano a comunicare al consumatore  la convenienza ad usare dei programmi di lavaggio a 50°, 55° C o “automatici”. Tale indicazione è riportata nel logo “Risparmia Energia Elettrica ed Acqua” sugli imballaggi dei detergenti e additivi per lavastoviglie di uso domestico o sul sito www.saveenergyandwater.com.
Perché 50 o 55°C?
Di solito non occorrono alte temperature per un lavaggio efficace. Quando le stoviglie non sono eccessivamente sporche, si possono ottenere eccellenti risultati anche con i programmi a 50 o 55°C. In particolare è possibile risparmiare* :
• fino a 84 kWh di elettricità in un anno: ciò significa utilizzare la lavastoviglie gratuitamente per 80 cicli extra o per 3 mesi
• fino a 1.497 litri d'acqua in un anno, pari a circa 43 docce o 19 bagni.
Altri consigli per risparmiare energia ed acqua:
• caricare le stoviglie secondo le istruzioni del fabbricante della lavastoviglie, in modo da ottimizzare le prestazioni di lavaggio
• controllare e pulire regolarmente filtri e scarichi, in modo da garantire l'efficienza del funzionamento
• cercare di avviare la lavastoviglie a pieno carico, o comunque prediligere programmi adatti a ciascun carico
• dedicare qualche minuto al libretto di istruzioni della lavastoviglie, in modo da scegliere sempre il programma più efficiente in funzione del carico e del tipo di stoviglie.

* dati basati sui possibili risparmi massimi ottenibili, rilevati da un campione di lavastoviglie sul mercato europeo e da dati riguardanti l'uso medio delle lavastoviglie in Europa.